Tra l’auto e le damigiane, un ladro sceglie il vino

A Terni un pregiudicato aveva rubato una vettura, ma quando il veicolo si è fermato ha pensato solo a scaricare i contenitori che erano a bordo.
Un ladro ternano di 51 anni, senza fissa dimora e con precedenti per reati contro il patrimonio, sembrerebbe sia stato più attratto dalle damigiane di vino che dall’auto che le conteneva e che aveva rubato.

L'uomo, nel pomeriggio di domenica, aveva rubato una Fiat Panda lasciata in sosta dal proprietario, con le chiavi inserite, davanti alla farmacia di via Campomicciolo a Terni.
Poi restato in panne, ha chiamato un amico, ma non per far trainare l’auto, bensi solo per trasbordare due damigiane di vino, una torcia, un binocolo ed un giubbetto.
Nel frattempo il proprietario della vettura si era accorto del furto e lo aveva denunciato ai carabinieri. I militari hanno rintracciato l'auto ferma con vicino l'autore del furto, che è stato denunciato. (IlTamTam.it)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *