TAVERNA CESTIA, l’atmosfera di casa…a Piramide!

Insegna (FB)

A cura di Fabrizio Vicari

Siamo in via della Piramide Cestia a Roma, una zona popolare e forse un po’ sottotono, rispetto alla più vicina Ostiense o Porto Fluviale, ma che negli ultimi anni ha visto anch’essa la nascita, il moltiplicarsi, ed anche il trasformarsi di locali ad indirizzo enogastronomico…

Fra quest’ultimi spicca senz’altro la TAVERNA CESTIA, trattoria di quartiere, oggi ristorante di riferimento della capitale, che ha visto al luce nel 1967 grazie a Gioacchino Salvi (classe 1923), il quale, dopo diverse esperienze sempre nel campo della ristorazione, decide in quegli anni di raggiungere il suo obiettivo lavorativo…1-IMG_0958

La più recente ristrutturazione risale al 2012 che l’ha visto trasformarsi da trattoria vecchio stile ad un ristorante più moderno, arredato in maniera semplice ma con gusto, giocato sui toni del beige e del verde con una bellissima affettatrice meccanica a mano che spicca nella sala luminosa in un’atmosfera piacevole e familiare…

Oggi il 1-image_2locale è giunto ormai alla terza generazione e tutta la formazione culinaria vede come principali artefici delle ricette ovviamente Gioacchino Salvi (purtroppo scomparso qualche mese fa) poi il figlio Luigi e Leonardo, per una cucina classica, ben consolidata ed interpretata da un fedele staff che mette al servizio della clientela un’esperienza più che decennale sul campo…

La cucina, curata nei dettagli, si avvale di prodotti sempre di prima qualità, ad iniziare dal pesce che arriva freschissimo tutte le mattine dal Tirreno (tranne gli astici che arrivano chiaram1-IMG_0984ente “vivi” da oltreoceano), scelto a seconda della disponibilità e delle primizie giornaliere…

1-IMG_0966La carne invece proviene dalla macelleria “Sartor” di Testaccio, da un bacino quasi tutto nazionale, abbacchi IGP romani, con eccezioni danesi (solo se suggeriti dal macellaio stesso), mentre il resto del manzo sono prevalentemente scottone marchigiane…

1-image_1Inoltre è sempre disponibile una selezione di salumi artigianali di Amatrice e naturalmente la pizza cucinata nel forno a legna, romana, bassa e croccante, per la quale si usa solo farina macinata a pietra da grano biologico dell’ azienda Verdolini

1-IMG_0992-001La gestione della sala è infine affidata a Valerio Salvi (figlio di Luigi), diplomato AIS, che con entusiasmo ed un’attenta e continua ricerca, seleziona con cura la carta dei vini, includendo sempre più interessanti etichette “naturali” provenienti dal tutto il territorio nazionale con non rare incursioni d’oltralpe…

Un indirizzo per tutte le occasioni dove poter trovare una piacevole accoglienza e la stessa cortese atmosfera di casa… sicuramente da consigliare!

TAVERNA CESTIA
Via della Piramide Cestia, 65 (Roma)
Telefono 06.94.37.94.80 – 06.57.43.754
http://tavernacestia.it/
https://www.facebook.com/tavernacestia

(Foto a firma di Sara de Bellis)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *