Scoperti 17 nuovi vitigni ad Amelia, Umbria

Ad Amelia, in provincia di Terni, sono stati scoperti da alcuni ricercatori dell’Università di Milano 17 vitigni finora del tutto sconosciuti al mondo. I risultati, resi noti nel convegno svoltosi sabato scorso a Palazzo Petrignani, hanno anche censito altri 15 vitigni con lontane affinità con specie già molto note e 11 ceppi già studiati e catalogati.

Si tratta di un totale di 44 tipi di vitigno, tra i più pregiati di tutto il comprensorio locale che sono stati oggetto di studio da parte dell’ateneo milanese, il quale ne ha analizzato le peculiari caratteristiche genetiche e botaniche. Ne emerge che quello dell’Amerino è un vitigno particolare, il cui studio verrà approfondito tramite la collaborazione fra Regione, Provincia, Università, Gal, Arusia e Comune di Amelia. (Vino24.tv)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *