OLI D’ITALIA 2015

CV4_8299Giovedì 4 giugno 2015
(dalle ore 18.00 alle ore 24.00)

CASETTE DI CAMPAGNA
Via Affogalasino, 40 Roma

Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati dell’oro verde italiano.

Anche quest’anno, la Città del Gusto di Roma organizza e promuove l’evento dedicato alle eccellenze dell’olio extravergine d’oliva.

Giunto alla 5° edizione, l’appuntamento è legato all’uscita della nuova Guida Oli D’Italia 2015 del Gambero Rosso, una pubblicazione particolarmente preziosa – addirittura da collezione -perché, nell’anno definito horribilis per il comparto, è il risultato di una ricerca ancora più capillare dei prodotti migliori, in molti casi perfetti, e dei produttori più affidabili.

L’olio extravergine italiano sta occupando spazi di mercato sempre più grandi, sia in Italia che all’estero, ed è anche grazie ad occasioni come questa, che contribuiscono ad aumentare la consapevolezza del consumatore, e di conseguenza ad alzare lo standard di qualità delle aziende produttrici, che l’extravergine d’oliva italiano potrà sempre di più essere considerato l’oro verde d’Italia.

L’EVENTO
Nella splendida location “In Villa”, una struttura nel cuore di Roma immersa nel verde, si svolgeranno le degustazioni degli oli premiati, seminari con esperti del settore, e la presentazione del libro “le origini” di Giorgio Barchiesi, in arte Giorgione, uno dei personaggi più amati e seguiti di Gambero Rosso Channel (canale Sky 412).

Particolare attenzione quest’anno ai bambini.

La parola d’ordine delle degustazioni a loro dedicate sarà: Bruschetta vs Merendina!

A fargli apprezzare il sapore degli oli sarà Pandolea, un’associazione di donne produttrici e professioniste dell’olio che si occupano di diffondere la cultura dell’extra vergine nelle scuole italiane.

Ad accompagnare le degustazioni, ci saranno i DJ di Radio Rock, una radio storica della capitale, che quest’anno festeggia il suo trentesimo compleanno, confermandosi punto di riferimento di un pubblico vasto e trasversale.

PROGRAMMA DELL’EVENTO
Presentazione libro di Giorgione “le origini” ore 18-20 – ingresso libero

Degustazione degli oli premiati nella guida Oli d’Italia 2015 – Ore 18 – 24

Seminario “DEGUSTA CON L’ESPERTO” con Giorgione – Ore 21 – 23

MUSICA
Dj di Radio Rock

AREA BIMBI
Per i più piccoli area giochi e laboratorio di degustazione olio – Ore 18 – 23.

PREZZO DELLA DEGUSTAZIONE: € 15.00 – Abbonati speciali: € 10.00

Nel prezzo del biglietto è compresa:
– l’entrata
– la degustazione degli oli premiati presenti nella guida Oli d’Italia 2015
– la degustazione dei vini presenti nella guida Vini d’Italia 2015
– assaggi di cibo caldo e freddo

Ingresso all’evento più seminario “degusta con l’esperto” fino ad esaurimento posti: € 35.00

Abbonati speciali: € 25.00

INFO
Città del Gusto
Via Ottavio Gasparri 13/17, 00152 Roma
Tel. 06 551121
e-mail: eventi.istituzionali@gamberorosso.it

GUIDA OLI D’ITALIA 2015 DEL GAMBERO ROSSO

Copertina Oli d'Italia 2015 (1)

5^ edizione della Guida che premia con le Tre Foglie i migliori extravergine d’Italia

Nonostante sia stata un’annata sfortunata, che ha fortemente penalizzato la produzione d’olio, soprattutto in Italia, e diversi produttori abbiano deciso di non imbottigliare preferendo non partecipare a premi e guide, altri non si sono arresi, hanno lottato, curato le proprie piante e i frutti e, alla fine, ce l’hanno fatta.

Così racconta Stefano Polacchi, curatore della Guida: ”Questa annata spartiacque per il mondo della produzione, ha fatto riflettere anche noi sul senso di questa pubblicazione. Abbiamo deciso di dare molta più importanza al massimo punteggio, le Tre Foglie: non perché non ne avesse già, ma per esprimere con quel simbolo una nostra scelta emozionale oltre che tecnica nell’assaggio. Le 72 Tre Foglie che attribuiamo per il 2015 sono gli Oli Extravergine che ci hanno emozionato. A sottolineare l’eccellenza però quest’anno abbiamo introdotto- sulla scia dei nostri colleghi del vino, le Due Foglie Rosse. Sono in sostanza la perfezione. E sono tante, 80.”

Nell’anno di Expo, inoltre, come sottolinea Paolo Cuccia, Presidente di Gambero Rosso Holding “ l’Italia può avvantaggiarsi di una vetrina d’eccezione nel mondo intero. L’olio extravergine italiano non deve stare a guardare: deve uscire nel mondo, farsi conoscere, organizzarsi per stare sui mercati internazionali. Così come ha fatto e continua a fare il vino. Gli eventi mondiali che organizza il Gambero Rosso lo dimostrano. L’olio extravergine non deve perdere questa opportunità.”

Unaprol

Realizzata con la collaborazione di Unaprol, consorzio olivicolo e la sua Filiera Olivicola Italiana, quest’anno più che mai, la Guida del Gambero Rosso si conferma uno strumento indispensabile per tutti gli operatori del settore, i buyers e i consumatori finali che oltre ad avere interesse ad approfondire la conoscenza di un prodotto fondamentale per il gusto e per la salute, possono avvalersi di una mappa affidabile dei migliori prodotti in circolazione.

Ricordiamo che le Tre Foglie rappresentano infatti il massimo riconoscimento dell’eccellenza Made in Italy e che rispettano i parametri del disciplinare Unaprol I.O.O% Qualità Italiana che garantiscono al consumatore provenienza e qualità.

Quest’anno al primo posto c’è la Sicilia con 10 Tre Foglie, seguita da Toscana e Lazio con 9, dalla Puglia con 8, dall’Abruzzo con 7, da Marche e Umbria con 5, e poi la Lombardia con 4, Calabria, Sardegna e Liguria con 3, Campania con 2, ed Emilia Romagna e Veneto con 1.

Undici i premi speciali attribuiti al miglior fruttato leggero, miglior fruttato medio, miglior fruttato intenso, miglior frantoio, miglior extravergine biologico, miglior rapporto qualità/prezzo, miglior monocultivar, migliore azienda, migliore DOP, miglior extravergine da ristorazione votato da una giuria di chef rappresentativi di alcune delle maggiori regioni olivicole italiane, e miglior performance territoriale, un modo per premiare una zona specifica fatta di cultivar autoctone e di produttori che le valorizzano.

Merita una menzione speciale la performance del Primo di Cutrera, monocultivar di Tonda Iblea che ha ottenuto il Premio come Miglior Olio Dop: introdotto quest’anno sia per riconoscere il valore della certificazione d’origine, sia perché questa Dop siciliana, nonostante l’annus horribilis appena passato, si è distinta per la serietà del suo lavoro sull’identità territoriale e il rigore produttivo.

Anche quest’anno Gambero Rosso ha scandagliato la penisola, selezionando- regione per regione- i migliori luoghi dove mangiare, dormire e comprare, sia nelle vicinanze delle aziende sia dove godere dell’ospitalità dei produttori stessi.

Non mancano poi gli abbinamenti ideali con i suggerimenti dei grandi chef, le informazioni tecniche e storiche dell’azienda e le analisi sensoriali sugli oli.

Un capillare lavoro di ricerca e promozione del miglior Made in Italy , portato a termine nel periodo più complicato degli ultimi anni per il settore, rendono la 5° edizione della Guida Oli d’Italia 2015, un volume da collezione, che è stato presentato Domenica 22 Marzo a Vinitaly, e che sarà nelle librerie a partire dal 2 Aprile 2015.

Gambero Rosso logo

Ufficio Stampa
Paola Rangeri – 347/4923179
Ufficio.stampa@gamberorosso.it

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *