Neopatentati, zero alcol alla guida Sotto i 21anni non devono bere…

Il sottosegretario Fazio… Il sottosegretario del ministero del Welfare, Ferruccio Fazio, vuole introdurre un limite assoluto al consumo di alcolici ai giovani sotto i 21 anni alla guida degli automezzi. 

Il piano di Fazio è stato anticipato in occasione della presentazione della campagna Assobirra – Unasca che sposa lo slogan “O bevi o guidi”, col patrocinio del Programma governativo Guadagnare salute. A tutela della sicurezza stradale e per porre un freno agli abusi di alcol tra i neopatentati alla guida, il sottosegretario propone di introdurre livelli di alcolemia differenziati tra i giovani e il resto della popolazione: “Ho l’impressione che anche il ministero dei Trasporti – ha chiarito Fazio – sia orientato al varo di un limite zero per i giovani sotto i 21-23 anni e per alcune categorie come i conducenti di taxi e di autobus”.

(La Nazione/Il Giorno/Il Resto Del Carlino)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *