Nel Nord Est vendemmia in anticipo

Il caldo di questi ultimi giorni sta accelerando la vendemmia delle basi spumante, che entrerà nel pieno della raccolta a partire da lunedì prossimo. La raccolta delle uve registra un anticipo di dieci giorni rispetto al 2008; in generale si prevede un'ottima annata con un carico produttivo complessivo superiore del 5% rispetto allo scorso anno. L'argomento – come riferisce l'agenzia AdnKronos- è stato al centro dell'incontro di ieri alle Cantine Rotari.

Il tradizionale appuntamento sulle previsioni della vendemmia è stato organizzato da Assoenologi in collaborazione con l'Istituto Agrario di San Michele all'Adige, impegnato in questi giorni nel monitoraggio di oltre settanta vigneti rappresentativi della provincia di Trento per fornire alle cantine e ai viticoltori interessati il consueto servizio di analisi prevendemmiale (www.iasma.it). (Nella foto una antica veduta dell'Istituto.)
''Sulla base dei campionamenti e dei rilievi effettuati nei vigneti – ha spiegato il presidente di Assoenologi, Fabio Toscana – la vendemmia 2009 si colloca in una situazione intermedia fra la scorsa annata ed il 2007. Si registra dunque, un anticipo di circa 10 giorni rispetto al 2008''. Anticipo legato ad un germogliamento precoce al quale ha fatto seguito un'annata regolare, che ha permesso l'equilibrio vegetativo dei vigneti, uve perfettamente sane ed indici di maturazione centrati con un'interessante equilibrio fra zuccheri ed acidità. Le previsioni sono quindi di un'ottima annata''.
A fine agosto si prevede l'inizio della vendemmia del Pinot grigio e dello Chardonnay da vino, per proseguire nella prima decade di settembre con la raccolta delle varieta' rosse di fondo valle, Merlot e Teroldego che già ora si presentano con colorazione completa ed intensa. Mentre in collina si andranno a raccogliere le varietà aromatiche, Muller-Thurgau in particolare. Peraltro nella media ed alta collina la prerogativa di una maggiore escursione termica fra il giorno e la notte, mette al riparo da repentini cali di acidita'. Aspetto molto apprezzato alla luce di stagioni sempre più anticipate. (Gambero Rosso)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *