Le guide de “LA PECORA NERA Editore”

romanelpiattoRGBOltre 1.700 recensioni raccolte in 3 agili volumi per raccontare Ristoranti, etnici e botteghe della capitale e del Lazio.

Con una digressione in Lombardia: Milano per il Goloso.

Roma nel Piatto, Roma per il Goloso, Roma, Il mondo nel Piatto: anche per il 2014 le 3 pubblicazioni enogastronomiche targate La Pecora Nera Editore, si candidano a irrinunciabili vademecum per chiunque voglia orientarsi nella sempre più ricca e variegata offerta enogastronomica della Capitale e del Lazio.

Tra gli infiniti strumenti oggi a disposizione degli amanti del mangiar bene, le Guide de La Pecora Nera grazie a un selezionato parterre di “giudici” competenti e appassionati di buona cucina, possono vantare un metodo di valutazione unico e inequivocabile.

“Le nostre guide puntano ad ottenere la massima credibilità da parte di chi le consulta – commenta Simone Cargiani, Curatore della guida Roma nel Piatto – Per questo ci avvaliamo da sempre di un approccio integralista nel giudizio che si traduce in visite ai locali effettuate in anonimato, pagando il conto come clienti qualsiasi, e nel rifiuto di vendere spazi pubblicitari ai ristoratori. In questo modo evitiamo qualsiasi tipo di conflitto di interesse con le categorie valutate”.

Regione LazioQuest’anno la Regione Lazio ha scelto “Roma nel Piatto” per istituire premi ai ristoratori che hanno contribuito alla valorizzazione del patrimonio enogastronomico del Lazio, realizzando ricette tradizionali basate su prodotti tipici.

“Il criterio della qualità nella scelta delle materie prime, nell’elaborazione delle pietanze, nella capacità di esaltare le nostre tradizioni o di sperimentare sono alla base delle scelte fatte in questa guida” commenta Antonio Rosati, Commissario ARSIAL. “Ed è questo lo stesso criterio che ci ha orientato nell’istituzione di premi destinati ai migliori ristoratori della Capitale e del Lazio.

Un riconoscimento per chi promuove la buona cucina nella nostra regione, ma anche un ulteriore suggerimento per i lettori, nel quadro di modelli di vita più sani e più sobri”.

Le edizioni 2014 si distinguono inoltre per la grande attenzione riservata alla Roma Kosher.

Sponsor Centro ServiziPer la prima volta infatti, nelle 3 guide capitoline, grazie al prezioso contributo dell’Azienda Romana Mercati, azienda speciale della Camera di Commercio di Roma, sono stati individuati alcuni esercizi aderenti all’iniziativa kosher a Roma, contrassegnati da simboli appositi in grado di orientare gli osservanti del kasherut che prescrive una dettagliata serie di regole da seguire a tavola.

Se il 2013 è stato l’anno dell’ampliamento di frontiera per le Guide de La Pecora Nera che ha scelto di allargare il campo d’indagine a ben più alte latitudini, il 2014 sarà quello del consolidamento di questa diversificazione geografica, con la 2a edizione di Milano per il Goloso, che raccoglie, in un unico volume, gli indirizzi e i racconti delle migliori botteghe enogastronomiche della città meneghina.

A questo proposito, va segnalato l’avvio della collaborazione con la Fondazione Campagna Amica con la quale è stata realizzata una specifica sezione, rispettivamente su Roma per il Goloso e Milano per il Goloso, dedicata ai loro mercati e alle loro botteghe a filiera corta di Roma, Milano e rispettive province.

“Sono ormai in migliaia che giornalmente o periodicamente hanno sposato la filosofia di privilegiare il cibo locale, a filiera corta, con un’origine italiana certa, prodotto con metodi tradizionali rispettosi dell’ambiente e venduto con la certezza di un ottimo rapporto prezzo-qualità” – afferma Toni De Amicis, Direttore Fondazione Campagna Amica – “Un cibo che, consultando queste piacevoli pubblicazioni, vi sarà molto più facile trovare vicino casa”.

Sempre sul fronte della ricerca della qualità va segnalata la partecipazione del CAR (Centro Agroalimentare Roma) all’iniziativa. “Il Centro Agroalimentare Roma” sottolinea Fabio Massimo Pallottini, Amministratore Delegato del CAR GEST, “ è da sempre interessato ed attento alla buona ristorazione come elemento di promozione e diffusione dei nostri prodotti.

Perciò ha voluto sostenere questa iniziativa, in quanto occorre una grande “alleanza” che percorra l’intera filiera, da chi produce a chi distribuisce, da chi vende a chi somministra il prodotto agricolo.

Anche per questo è nato e si propone elemento utile il marchio Cuor di Car”.

Le Guide 2014 e i Ristoranti premiati

Roma nel Piatto
Edizione n°11, con 333 locali recensiti per la sezione Ristoranti, la cui classifica di punteggio vede trionfare La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri guidato da Heinz Beck, seguito, a pari merito, da Il Pagliaccio dell’estroso Anthony Genovese a Roma e dal più tradizionale ma non meno eccellente La Trota dei fratelli Serva a Rivodutri (RI). Terzo posto conquistato dal romano Metamorfosi di Roy Caceres e dal ristorante La Parolina di Iside e Romano a Trevinano (VT).

Questi i ristoranti premiati dalla Regione Lazio:
13 Gradi a Viterbo
Angeli a Magliano Sabina (RI)
Da Cesare a Roma
Il Quinto Quarto a Roma
Iotto a Campagnano di Roma (RM)
La Briciola a Grottaferrata (RM)
La Locanda a Supino (FR)
La Locanda di Saturno a Sutri (VT)
L’Oste della Bon’Ora a Grottaferrata (RM)
L’Osteria del Vicolo Fatato a Piglio (RM)
L’Osteria Persei a Prossedi (LT)
Tito a Rieti
Vicolo di M’blò a Fondi (LT)
Vino e Camino a Bracciano (RM)

Per la sezione Pizzerie, 52 le schede raccolte, con il massimo riconoscimento di 4 spicchi toccati quest’anno alle già apprezzate La Fucina, Tonda, Sforno e alla new entry Moma-pizzeria romana.

Ampio spazio viene dedicato anche all’offerta di birre artigianali suggerita dai singoli locali.

Nella categoria Aperitivi, sono inclusi locali affidati alla formula dell’aperitivo classico, focalizzati sulla proposta da bere, e altri fedeli alla prassi dell’apericena, con buffet a prezzo fisso e accesso illimitato. Di questi, gli indirizzi che hanno ottenuto il riconoscimento massimo sono solo del primo tipo: Cru.Dop, Remigio e Trimani Wine Bar a Roma.

La sezione Brunch vanta invece, per il 2014, una serie di nuovi e meritevoli indirizzi.
I locali premiati con il punteggio massimo sono: Babington’s, B-Said, Caffè delle Arti, Doppio Zero e Fabrica.

Come già segnalato, grazie alla collaborazione avviata con l’Azienda Romana Mercati, sono stati individuati ed evidenziati con apposito simbolo alcuni esercizi aderenti all’iniziativa kosher a Roma.

Roma – Il Mondo nel Piatto
Volume giunto alla sua 3a edizione che racconta l’offerta enogastronomica etnica della Capitale, ampliando le segnalazioni a take-away e food shop.
In testa alla classifica di eccellenza dei ristoranti troneggiano, come nella scorsa edizione, i giapponesi Hamasei e Zen Sushi e il cinese Green T.
Al secondo posto ancora il Giappone con Hasekura, Somo e Sakura Sushi e la Cina con Dao Resturant e Mandarin, affiancati dal vietnamita Thien Kim.
Nella categoria del take away trionfa invece il Medioriente con i suoi innumerevoli e apprezzatissimi “kebabbari”.

Roma per il GolosoRoma per il Goloso
Giunta alla sua 9a edizione, questa guida raccoglie gli indirizzi di circa 1.000 botteghe enogastronomiche, suddivise in 14 categorie merceologiche (enoteche, gastronomie, pastifici, formaggerie, pescherie, macellerie, gelaterie…) che hanno saputo ben affrontare le sfide omologanti della grande distribuzione grazie e un’offerta di grande pregio e qualità.
Per orientarsi nella lettura, sono stati predisposti 3 comodi indici (alfabetico, per categoria e per quartiere). A farla da padroni, in questa lunga lista, sicuramente i beershop, a conferma del crescente interesse verso lo spumeggiante universo della birra artigianale.
All’interno del volume come suddetto, è presente la sezione dedicata alle botteghe e ai mercati della Fondazione Campagna Amica, ispirati alla filosofia del prodotto stagionale e del km0. 

Le 3 guide di Roma sono disponibili anche in versione digitale su e-book o come app per smarphone iOS e Android .

Milano per il Goloso
490 botteghe del gusto recensite in una città come Milano in pieno fermento Expo 2015: un susseguirsi di chiusure e aperture con l’ingresso di nuovi attori internazionali come
l’enoteca cinese Bottega W e la pasticceria francese La Rose de Tunis, specializzata in dolci nordafricani.
La guida è suddivisa in 17 settori, avvalendosi , come accade per Roma, delle segnalazioni della Fondazione Campagna Amica.
I suoi dati più salienti possono essere rintracciati sul sito milanoperilgoloso.it, mentre per gli amanti del digitale è disponibile in versione elettronica per i dispositivi Apple, acquistabile nell’App Store.

Elenco Migliori “ROMA – IL MONDO NEL PIATTO”

Il Mondo nel Piatto copertina

Green T. (voto 7½)
Cucina cinese

Hamasei (voto 7½)
Cucina giapponese

Zen Sushi (voto 7½)
Cucina giapponese

Dao Restaurant (voto 7+)
Cucina cinese

Hasekura (voto 7+)
Cucina giapponese

Mandarin (voto 7+)
Cucina cinese

Sakura Sushi (voto 7+)
Cucina giapponese

Somo (voto 7+)
Cucina giapponese

Thien Kim (voto 7+)
Cucina sud-est asiatica

Elenco Migliori “ROMA NEL PIATTO”

romanelpiattoRGB

La Pergola del Rome Cavalieri (voto 9½)
Roma

Il Pagliaccio (voto 9)
Roma

La Trota (voto 9)
Rivodutri (RI)

La Parolina (voto 9-)
Trevinano (VT)

Metamorfosi (voto 9-)
Roma

Acquolina (voto 8½)
Roma

Colline Ciociare (voto 8½)
Acuto (FR)

Glass Hostaria (voto 8½)
Roma

Il Convivio Troiani (voto 8½)
Roma

All’Oro (voto 8+)
Roma

Enoteca La Torre (voto 8+)
Roma

Il Granchio (voto 8+)
Terracina (LT)

Il Sanlorenzo (voto 8+)
Roma

Pascucci al Porticciolo (voto 8+)
Fiumicino (RM)

Pipero al Rex (voto 8+)
Roma

Stazione di Posta (voto 8+)
Roma

Pecora Nera LogoLa Pecora Nera Editore
Via Bradano, 26/A – 00199 ROMA
Tel./fax: +39 06 86329583
www.lapecoranera.netwww.romanelpiatto.it

 

MgLogosMG Logos di DACAR 2005 srl
Tel 06.45491984 – Fax 06 83605250
comunicazione@mglogos.itsegreteria@mglogos.it
Sede Operativa: Lungotevere Testaccio, 9 – 00153 Roma

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *