Il ragù saltato in padella scudo anti-cancro

Un elisir di lunga vita si nasconde in cucina, gettonato soprattutto da chi a tavola fa incetta di avanzi denigrando la pattumiera. La pasta riscaltata in padella, e gustata a più riprese per evitare sprechi, avrebbe il merito non solo di farci risparmiare, ma anche di prevenire alcuni tipi di cancro, l'invecchiamento cellulare e alcune malattie cardiovascolari.

Merito del licopene, un potente antiossidante contenuto nel pomodoro, che dona a questo vegetale il suo tradizionale colore rosso. Ripassato in padella, dimostra lo studio presentato alla conferenza annuale dell'American Chemical Society in corso a Philadelphia, il pomodoro subisce una metamorfosi che modifica la struttura delle molecole di licopene, rendendola facilmente trasportabile nel sangue. (Cronache di Gusto)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *