Il Consorzio del Brunello di Montalcino querela “L’Espresso” e “La Repubblica”

Per diffamazione a mezzo stampa, per articoli apparsi sulle due testate, in cui si accostava il Brunello al vino “al veleno”. Il Consorzio del Brunello di Montalcino ha comunicato che ha querelato il settimanale “L’espresso” e il quotidiano “La Repubblica”, entrambi di proprietà del Gruppo Editoriale L’Espresso Spa, per gli articoli apparsi sulle due testate il 4 aprile 2008, in cui si accostava il caso del vino “al veleno” seguito dalla procura di Taranto a quello del Brunello di Montalcino, nel quale la Procura di Siena contesta ad alcune aziende il mancato rispetto del disciplinare di produzione.
Il Consorzio ha affidato l’incarico all’avvocato Fabio Pisillo del Foro di Siena, che ha ravvisato i presupposti per sporgere le querele per reato di diffamazione a mezzo stampa. (WineNews)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *