Giovani al Tottenham è di… vino

Il talento messicano ubriaco al party…
Invece di ubriacare gli avversari in campo, il giovane talento messicano del Tottenham Giovani Dos Santos si è lasciato un po' andare con gli alcolici  in discoteca alla festa di Natale organizzata dalla squadra londinese. E il centrocampista era così ubriaco che i buttafuori del Londons' Taman Gang Club, locale "in" nel quale si è svolta la festa, hanno dovuto, contro proteste del diretto interessato, portarlo via di peso.

Il tutto, nemmeno a dirlo, è stato naturalmente immortalato dal Mirror. Oltre al messicano è capitato lo stesso destino anche a Jonathan Woodgate, Darren Bent, Gareth Bale, Kevin Prince-Boateng e Alan Hutton, buttati di peso sui taxi.
Con l'ironia e la cattiveria che contraddistingue i giornali inglesi hanno definito la sbornia di Giovani, considerato uno dei talenti più promettenti, acqusitato dagli Spurs  in estate dal Barcellona, come la sua migliore performance della stagione.
Per avere Giovani infatti il Tottenham ha versato nelle casse del Barcellona 6 milioni di euro più altri 5, legati al numero di partite disputate dall'attaccante.  Ma per ora, vista la deludente classifica degli Spurs, la cifra astronomica non sembra aver portato gli effetti voluti. Giovani più che un giocatore straordinario sembrerebbe di…vino! (sportmediaset.it)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *