Chianti Classico docg Riserva Montegiachi 2005

La cooperativa degli Agricoltori del Chianti Geografico è un azienda di quelle storiche del Chiantishire, situata sulla statale che collega Greve con Radda in Chianti. Numeri importanti: 1,6 milioni di bottiglie prodotte, 560 ettari di vigneti gestiti dai soci della cooperativa. E’ forse vero che dati questi numeri, viene qualche dubbio sull’attenzione alla qualità, però in questo caso quando abbiamo a che fare con uno dei vini di punta dell’azienda, bisogna ammettere che si incontra un Chianti Classico prodotto secondo tutti i crismi della tradizione.

In questo vino, da uve provenienti esclusivamente dai 10 ettari della tenuta aziendale di Montegiachi in Castelnuovo Berardenga, non c’è barrique e non c’è enologia spinta, solo un Colorino che fa la sua parte e un Sangiovese rinfrescato che spinge in acidità e mineralità. Tonalità di frutta più matura (amarena), sentori terziari di spezie (cannella, pepe) e tostati (vaniglia), predominano sulle più giovanili note floreali (violetta) e di frutti di bosco. Solo un anno di barrique sono sufficienti a donare complessità al vino, struttura tipica del Sangiovese non troppo potente ma fine ed elegante. Tanta freschezza e forza alcolica comunque ben integrati con un tannino di buona fattura e una buona mineralità di sottofondo. Sarà anche scontato però come abbinamento non c’è niente di meglio di una bistecca fiorentina ai ferri.
Chianti Classico docg Riserva Montegiachi 2005 (86/100)
Sangiovese 90%, Colorino 10%

Coop. Agricoltori del Chianti Geografico
Via Mulinaccio, 10 – Gaiole in Chianti (SI)
info@chiantigeografico.it

 

Alessandro Castaldo

Sommelier

@ Copyright

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *