Banco®: il primo fast food “naturale”…raddoppia!

20161019_183204A cura di Fabrizio Vicari

A Roma, specialmente in centro ho sempre affermato che è difficile mangiare bene e soprattutto al prezzo giusto, ma per fortuna ogni tanto qualcosa di muove, anche per tipologie cosiddette “fast” di qualità…

Fra questi, dopo l’apertura nel 2015 del suo primo locale in via Ostiense (il quale ha riscosso sin da subito una particolare attenzione dalla critica e stampa ricevendo riconoscimenti importanti, tra cui il premio Foodies 2015 del Gambero Rosso), ha da poche settimane inaugurato, stavolta in zona Trastevere…BANCO®: il primo fast food 100% Naturale!

Sin da subito mi ha colpito lo spirito, l’attenzione alla sostenibilità, la ricerca delle materie prime (provenienti da aziende agricole prevalentemente locali e impegnati nella coltivazione biologica e naturale), e le ricette originali elaborate da Pietro Platania (che ne ha curato tutto il progetto), giovanissimo, diplomato a Parigi e con già una lunga esperienza alla spalle, fra ristoranti stellati in giro per il mondo, e che coltiva da sempre una passione della cucina naturale…

Lavoro in zona Trastevere dove, non è certo per snobismo, ma ho difficoltà a mangiare a pranzo, anche solo una cosa veloce e sana (la sera invece non ne parliamo, mangiare “e bere”, decentemente è quasi praticamente quasi impossibile), ma per fortuna adesso posso approfittare per assaggiare e sperimentare, a prezzi corretti ed accessibili, le creazioni di Pietro Platania e del suo staff…

A partire dai roll, burger, bagel, insalate, nuggets, zuppe e noodles (saltati in estate, in brodo per l’inverno), il tutto condito con salse squisite come la maionese biologica e il ketchup fatti in casa, e dove, al fine di ridurre il consumo di carne, non si serve manzo, ma solo carne bianca (come il pollo biologico di San Bartolomeo ad esempio), poi pesce, ed ovviamente piatti vegetariani e vegani…

Dal lato bevande ci si può avvalere di una linea di estratti di frutta fresca “home made”, ed una birra artigianale a marchio BANCO®, oltre ad una selezione di prodotti biologici come chinotto e gazzosa…

Altra cosa che mi piace, anche se ormai non originale, ma comunque positiva, è la cucina a vista, altro indice di trasparenza e fiducia verso il cliente, il quale, oltre a poter osservare gli ingredienti che si utilizzano, nonché tutti i passaggi delle preparazioni, seduti su comodi sgabelli (nonché approfittando anche della praticità di una presa USB “personale” al banco!), in un ambiente contemporaneo, semplice ed accogliente…

Anche la scelta dei materiali, ad iniziare dalla vernice, fino al packaging e allo smaltimento dei rifiuti, rientra nella filosofia, allo scopo di condividere il contributo ad un sistema alimentare positivo e sostenibile…20161019_182620

Il progetto di BANCO® so che non si ferma qui, essendoci in programma nuove aperture, non solo nella capitale, ma anche in Europa, quindi in attesa vi consiglio di visitare per ora i due punti Ostiense e Trastevere a Roma, per una pausa (un pranzo od una cena) non solo spensierata, ma soprattutto sana, gustosa ed ovviamente…Naturale!

BANCO TRASTEVERE
Via di San Francesco a Ripa, 1 (Roma)
Tel. 06.5836859
LunMarMerGioDom 12:00-23:00
VenSab 12:00-00:00

logo-banco

BANCO OSTIENSE
Via Ostiense 40/a (Roma)
Tel. 06.57300959
LunMarMerGio 12:00-23:00
VenSab 12:00-00:00
Dom 19:00-23:30

info@bancofastfood.com
www.bancofastfood.com

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *