Amorim nella top 50 mondiale delle aziende verdi

E il sughero è la migliore chiusura per vino in termini ambientali.

Amorim Cork è tra le top 50 nel rispetto dell’ambiente. L’azienda, leader mondiale nella produzione di tappi in sughero, è stata inserita nella classifica mondiale delle 50 realtà aziendali “verdi”, ossia con un elevato impatto positivo sull’ambiente. La graduatoria è stata stilata da “The Drink Business”, la più importante pubblicazione di settore. 

Amorim è l’unica al mondo tra le aziende produttrici di chiusure per vino, a comparire nella speciale classifica.
Al posto n. 25 della cosiddetta “lista verde”, il colosso portoghese è stato selezionato per il suo impegno nella preservazione delle foreste, della biodiversità e nella gestione del territorio, attraverso l’analisi dei materiali e del loro impatto sull’ambiente.
Antonio Amorim, presidente de la Corticeira Amorim Sgps, spiega che “il nostro obiettivo, con quest’analisi, era l’identificazione di opportunità per migliorare lo smaltimento ambientale dei tappi in sughero e rendere disponibili all’industria vinicola valori circa l’impatto sull’ambiente delle differenti tipologie di chiusure. Molti settori di essa, infatti, lavorano alacremente per ridurre l’impatto ambientale e, per questo, lo studio della pwc è importante, perché tende ad evidenziare il ruolo che i tappi di sughero possono giocare in questo processo”.
A metà gennaio, Amorim Cork ha inaugurato la prima azienda del pianeta per il riciclo dei tappi in sughero. 
WineNews)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *