Alcol, campagna sulla guida sicura…

Arriva la prima bottiglia di vino made in Italy con la scritta “Se bevi non guidare”. Come riferito da Coldiretti, in occasione dell’entrata in vigore del decreto del 30 luglio 2008 del ministero del welfare, che rende obbligatorio esporre le tabelle per il calcolo del tasso alcolemico, infatti, l’Azienda agricola abruzzese di Domenico Pasetti, anche in seguito all’accordo con il Servizio pubblico per le dipendenze (Sert), ha inserito sulle bottiglie di Montepulciano, Cerasuolo e Pecorino (450 mila bottiglie circa) questo invito alla prudenza. (Italia Oggi)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *